Prenoti ora

L'età dei bambini (al momento dell'arrivo)

Applica

I nostri servizi

  • Avete qualche dubbio o domanda?
  • Piazza Principale 839052 CaldaroAlto Adige/ITALIA
  • T. +39 0471 963 169F. +39 0471 963 469E. info@caldaro.info
  • Orari d'apertura 24 marzo 2018 – 4 novembre 2018Da lunedì a venerdìdalle ore 8 alle 12.30 e dalle ore 13.30 alle 18luglio e agosto giovedì fino alle ore 22sabatodalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 14 alle 18domenicadalle ore 10 alle 12

Prenoti ora

L'età dei bambini (al momento dell'arrivo)

Applica

Programma 2018

suedtiroler-weinmuseum-5

Non è un caso che il Museo enologico dell'Alto Adige si trovi proprio a Caldaro. Una serie di oggetti esposti tra cui torchi, boccali, recipienti e botti illustrano la storia della viticoltura e il significato del vino nella zona. I dettagli curiosi e divertenti sono molti: fino al 1914 per esempio si assoldava il guardacampo per prevenire i furti nei vigneti...

aperto dal 1 aprile all'11 novembre 2018

Ogni giovedì: visita guidata attraverso la mostra del museo (guida bilingua), ore 10-11.30. Immergetevi nella storia millenaria della viticultura del Sudtirolo e scoprirete la ricchezza delle tradizioni vinicole locali. In luglio e agosto il percorso guidato nel Museo del vino vi porterà sulle tracce del “Saltner” (guardavigneti) e del “Kellertotzn” (spiritello della cantina). Concluderete la vostra visita degustando un bicchiere di vino Kalterersee nell’atmosfera dell’antica cantina profonda.

aprile, maggio, giugno 2018: Alla riscoperta di antichi mestieri artigianali: l'intreccio del vimini per raggiungere la pace interiore - ogni mercoledì dalle ore 16 alle 18.30 nell'ambito dell'iniziativa Alto Adige Balance

domenica 29 aprile 2018: una passeggiata tra atmosfera e gusto a Caldaro: "Il meglio del Museo del Vino". Il Museo provinciale del vino è situato nel centro del paese vinicolo di Caldaro, tra le antiche mura di quella che fu la cantina delle decime della signoria di Caldaro-Laimburg (poi cantina Di Pauli). I locali ospitano oggetti che testimoniano di una storia culturale plurisecolare. In occasione di questa speciale giornata “tra atmosfera e gusto” i visitatori e le visitatrici sono invitati a conoscere il meglio del museo tramite visite guidate. Le visite guidate, della durata di mezz'ora, hanno luogo ogni ora piena tra le 10 e le 17. Ingresso libero.

domenica 13 maggio 2018: Giornata Internazionale dei Musei - Upcycling. Nel Museo del vino, la giornata internazionale dei musei è dedicata all’upcycling: utilizziamo materiali di scarto come scandole di legno, oggetti apparentemente privi di valore, per creare regali decorativi per la festa della mamma. Nel nostro vigneto vengono offerti dolci e caffè. Il museo è aperto dalle ore 10 alle 17. L’ingresso è gratuito.

venerdì 1° giugno 2018 (ore 19-21): Nel vigneto del Museo del vino a Caldaro crescono varietá di viti che un tempo erano diffuse in tutto il Sudtirolo, oggi però solo coltivate da pochi viticoltori, come il Fraueler, il Weissterlaner, il Blatterle o il Gschlafene. Rari come le viti sono anche i vini prodotti da queste uve. Il Museo provinciale del vino offre una degustazione di queste rarità in combinazione con una visita guidata. Costi: 12,00 €, previa prenotazione.

luglio e agosto: manifestazioni per bambini

venerdì 7 settembre 2018 (ore 16.30): La stroia delle antiche viti sudtirolesi - guida tematica nel vigneto .Barbara Raifer, del Centro di sperimentazione di viticoltura Laimburg, spiega nel vigneto del museo i vitigni storici del Sudtirolo. Costo: 6 Euro (ingresso incluso)

giovedì 6 e sabato 8 settembre 2018 (dalle ore 15.30 alle 17): Degustazione: vini di antichi vitigni sudtirolesi. Vengono servite piccole rarità, che un tempo erano diffuse in tutto il Sudtirolo, oggi però solo coltivate da pochi viticoltori. Costo: 12 Euro (ingresso incluso)

domenica 4 novembre 2018: Castagnata al Museo del vino. Ingresso libero. Orario d' apertura: 10-14

Il Museo enologico dell'Alto Adige

Il Museo enologico dell'Alto Adige
Il Museo enologico dell'Alto Adige

Torchi, boccali, recipienti, botti e utensili per la vinificazione, tutto si trova nel Museo enologico!