Prenoti ora

L'età dei bambini (al momento dell'arrivo)

Applica

I nostri servizi

  • Avete qualche dubbio o domanda?
  • Piazza Principale 839052 CaldaroAlto Adige/ITALIA
  • T. +39 0471 963 169F. +39 0471 963 469E. info@caldaro.info
  • Orari d'apertura 5 novembre 2018 – 5 aprile 2019Da lunedì a giovedìDalle ore 8 alle 12.30 e dalle ore 13.30 alle 17VenerdìDalle ore 8 alle 12.30Sabato e domenica chiuso

Prenoti ora

L'età dei bambini (al momento dell'arrivo)

Applica

Citybus Caldaro

Citybus Caldaro
Citybus Caldaro

A cadenza oraria, il Citybus collega il centro di Caldaro alle frazioni di San Nicolò, Sant’Antonio, Castelvecchio (più volte al giorno), Pianizza di sopra e il vicino comune di Appiano. Piccolo e di colore giallo, il Citybus si muove con agilità tra i vicoli del centro risparmiando ai visitatori la fatica della camminata in salita nelle zone in pendenza.

L’utilizzo del Citybus è incluso nelle tessere Mobilcard/museumobil Card/bikemobil Card/WinePass. I bambini fino ai 6 anni viaggiano gratis. I cani hanno l’obbligo della museruola.

I biglietti per le corse singole e le carte valore si possono acquistare direttamente a bordo. Le tessere Mobilcard/museumobil Card/bikemobil Card sono in vendita presso l’Associazione turistica di Caldaro al lago o la stazione delle autocorriere di Bolzano. Cliccando qui troverete le informazioni sui punti vendita.

Gli orari trova qui...

Condizioni generali del trasporto pubblico in Alto Adige

Trasporto biciclette
Il trasporto di biciclette sui mezzi pubblici urbani (Citybus e SASA) è generalmente vietato, salvo il caso in cui lo spazio a sufficienza lo permetta. Il viaggiatore che trasporta la propria bici (a pagamento) è responsabile per eventuali danni causati a se stesso, terzi o oggetti. In generale in Alto Adige e Trentino sui treni regionali è ammesso il trasporto delle biciclette (a pagamento). Il biglietto giornaliero per bicicletta costa 7 euro e deve essere acquistato separatamente. Biciclette per bambini (fino a 20 pollici), bici pieghevoli, monocicli (ammessi esclusivamente nel portabagagli dell’autobus oppure in alternativa stivati in una borsa) e handbike (bici reclinata, solo se lo spazio lo permette) possono essere trasportate gratuitamente. Le biciclette elettriche/Pedelec vengono trasportate come biciclette normali, a patto che, nonostante il peso, venga garantito il pieno rispetto delle norme di sicurezza.

Trasporto di animali
Cani e altri animali di piccola taglia possono essere trasportati sotto la responsabilità del possessore e secondo disponibilità. Viaggiano gratuitamente i cani guida per ciechi e gli animali di piccola taglia che possono essere tenuti in braccio o trasportati in una gabbietta (massimo 70x30x50 cm). Cani di taglia media o grande pagano il biglietto ordinario, devono essere muniti di museruola e guinzaglio e non possono occupare posti a sedere.

Trasporto di bagagli
Il trasporto di oggetti di uso quotidiano e bagagli é consentito su autobus, treni e funivie a condizione che non rechino disturbo agli altri passeggeri e che vi sia spazio a sufficienza. Non è ammesso, con tali oggetti, occupare altri posti a sedere o le uscite. Il trasporto di bagagli, passeggini, sedie a rotelle e attrezzature invernali é gratuito.